Azienda Sanitaria Locale Roma 6 - Regione Lazio
 
 
  •  Servizi al Cittadino » Sportelli CUP » URP - Ufficio    Relazioni col    Pubblico » Referti Online » Assistenza    Farmaceutica    Territoriale    » Assistenza    Trasporto per    Nefropatie e Dialisi   » Posta Elettronica    Certificata    Aziendale
  •  Direzione Aziendale
  •  Strutture Centrali
  •  Distretti
  •  Poli Ospedalieri
  •  Dipartimenti Sanitari » Dipartimenti » Dip. Prevenzione
  •  Risk Management
  •  CCICA
  •  Modulistica » Anagrafe canina » Donazioni organi » Vidimazione
  registro infortuni
» Deroga per locale seminterrati e minore altezza » Ricorso contro
  i giudizi medici
 
  •  Albo delibere
      e determine
  •  Albo sedi
      farmaceutiche
  •  Consulenti e
      collaboratori
 
Lazio ESCAPE ti offre la possibilità di scaricare i referti di analisi di laboratorio gratuitamente
Servizio di Fatturazione Elettronica - Codice Univoco ufficio
      AVVISO AI CITTADINI    

#
  •  Applicativi Interni
  •  Attività » Farmed » Ossigeno » Prevenzione » Webcare » Vaccinazioni
  •  Progetto NoiPA
  •  Infopersonale
  •  Posta elettronica
  •  Accesso PEC
  •  Comitato Unico
      di Garanzia - CUG
#
  •  Area riservata
  •  Regolamenti
      e Procedure
Con deliberazione n. 298 del 06.05.2015 si ├Ę preso atto dell'accordo per la realizzazione e lo sviluppo della Biblioteca virtuale Alessandro Liberati del Servizio Sanitario Regionale del Lazio

Il Sole 24 Ore - Banca Dati


DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE
Ricerche AttivitÓ Procedure e Normativa

SERVIZIO VETERINARIO AREA "B"

Nell'ambito dell'area controllo igienico-sanitario sulla produzione e commercializzazione degli alimenti di origine animale sono trattate le materie concernenti l'ispezione e la vigilanza dei prodotti stessi durante tutto il ciclo, produttivo e distributivo, comprensivo di pareri certificazioni e documentazioni.

L'area B comprende, in particolare, le seguenti attivitÓ:

  • Istruzioni delle pratiche di riconoscimento di idoneitÓ del Ministero della SanitÓ, degli impianti e stabilimenti di competenza veterinaria;
  • rilascio pareri su autorizzazioni e licenza di competenza del Sindaco per l'esercizio di attivitÓ soggette a vigilanza veterinaria;
  • vigilanza su macelli pubblici e privati nonchÚ su macelli e laboratori autorizzati all'esposizione delle carni e dei loro derivati;
  • controllo ispettivo di tutti gli animali inviati alla macellazione;
  • ispezione e controllo delle carni macellate destinate alla distribuzione o alla trasformazione;
  • rilascio delle certificazioni per il trasporto delle carni;
  • vigilanza sui mezzi di trasporto delle carni e dei prodotti di origine animale;
  • vigilanza igienico sanitaria, per quanto di competenza, di concerto eventualmente con il Servizio S.I.A.N. sugli stabilimenti e sui laboratori di produzione,
  • trasformazione, lavorazione, preparazione e confezionamento nonchÚ sui depositi di sostanze alimentari di origine animale;
  • giudizio di commestibilitÓ delle carni e degli altri prodotti di origine animale;
  • controllo sanitario delle carni e dei prodotti ittici formanti oggetto di contrattazione fuori mercato, in conformitÓ, alle direttive emanate dalla Regione;
  • ispezione e vigilanza sugli stabilimenti ed esercizi ove si producono, si conservano ovvero ove si commercializzano sostanze di origine animale per l'accertamento della salubritÓ dei prodotti;
  • elaborazione e realizzazione dei progetti dei progetti finalizzati rivolti alla qualificazione di interventi mirati sul territorio;
  • rilascio di certificazioni nelle materie di competenza ivi comprese quelle relative agli scambi con l’estero;
  • ispezione, controllo e vigilanza sugli impianti, le tecnologie e mezzi impiegati nelle varie fasi;
  • cura dell'aggiornamento professionale obbligatorio previsto dalla normativa vigente;
  • educazione sanitaria delle maestranze adibite alla manipolazione dei prodotti di origine animale come previsto dal decreto legislativo 537/92;
  • ispezione e vigilanza sui prodotti della pesca a livello di qualsiasi fase della produzione, trasformazione, trasporto, commercializzazione e somministrazione;
  • esecuzione dei compiti demandati dagli uffici veterinari per gli adempimenti CEE in materia di importazione di alimenti di origine animale comunque preparati e conservati.

RESPONSABILE
Il responsabile del Servizio Veterinario area B è il Dr. Mariano Sigismondi.

SEDI ASL RM H

DIREZIONE
ALBANO LAZIALE Via Sannibale, 10/12 Tel. 06.932.630.58 fax 06.932.623.52
orari: lun. 08.30-12.00 e giov. 08.30-12.30 e 15.00-16.30.

DISTRETTO H1
MONTECOMPATRI Via Rosmini, 1 tel. 06.940.442.01 fax 06.942.880.70
orari: merc. 10.00-12.00.

DISTRETTO H5
VELLETRI Via San Biagio, 5 tel. e fax 06.932.724.07
orari: ven. 10.00-12.00.

DISTRETTO H6
ANZIO Viale Severiano, 5 tel. 06.9846101 fax 06.984.493.8
orari: lun. 08.30-10.30 e giov. 15.00-16.00.


© 2014 - ASL RM6 - sede legale: Via Borgo Garibaldi, 12 - 00041 Albano Laziale (RM) - Partita I.V.A. e Codice Fiscale: 04737811002