TRASFERIMENTO DELLA RSA DI VIALE DEL SOLE IN LAVINIO PRESSO IL PRESIDIO DI VILLA ALBANI DI ANZIO
24/05/2011  
 
  Pre.mi

Dott. ALESSANDRO CIPOLLA
Direttore Generale dell’AZIENDA USL ROMA H

Dott. VITTORIO AMEDEO CICOGNA
Direttore Sanitario AZIENDA USL ROMA H

Dott.ssa CRISTINA MATRANGA
Direttore Amministrativo AZIENDA USL ROMA H

Dott. MAURIZIO IACONO
Dirigente Controllo e Programmazione Erogatori Priv. Osp. Amb. AZIENDA USL ROMA H

ALBANO LAZIALE

Oggetto:
TRASFERIMENTO DELLA RESIDENZA SANITARIA ASSISTITA DI VIALE DEL SOLE IN LAVINIO PRESSO IL PRESIDIO DI VILLA ALBANI DI ANZIO


Pregiatissimi,
dopo un lungo e travagliato percorso, abbiamo avuto l’immenso piacere di essere stati invitati a visitare la nuova struttura di Villa Albani di Anzio, come era stato a suo tempo da Voi promesso.

Non ci sono parole, non ci sono espressioni per dire quanta è stata la gioia che ci ha invaso il cuore.
È una residenza accogliente, confortevole e funzionale, in grado di poter offrire ai nostri amatissimi figli – “durante” e “dopo di noi” – una vita dignitosa, nel rispetto delle loro abitudini ed esigenze, in un programma di autonomia e autosufficienza guidata.
Possiamo ora guardare al futuro con maggiore serenità, senza smarrire la consapevolezza delle difficili prove che ancora ci attendono.
Con questi sentimenti, in nome di tutti i genitori, desideriamo manifestarVi la nostra più profonda gratitudine e riconoscenza per aver reso possibile, senza non poche difficoltà, questo momento.
Un particolare ringraziamento e l’attestazione della nostra profonda stima e dell’ossequio va a Lei Signor Direttore Generale, per aver reso possibile tutto questo, soprattutto in un momento di grande affanno per il nostro Paese.

Vogliate gradire i nostri più deferenti saluti.


I rappresentanti dei genitori della RSA di Lavinio

Roma, 9 maggio 2011